Negoziare Su Prodotti Derivati

Negoziare su prodotti derivati rappresenta un modo per ottenere un ritorno sull’investimento (ROI) maggiore rispetto ai prodotti finanziari tradizionali come azioni e obbligazioni. I prodotti derivati sono contratti il cui valore deriva da beni quali materie prime, titoli azionari, tassi d’interesse, valute ed indici, chiamati attività sottostanti.

Fare trading su prodotti derivati finanziari può portare ad un alto rendimento grazie all’uso della leva finanziaria, ovvero la possibilità di controllare una grande quantità del bene sottostante a fronte di un impiego di denaro limitato.

Il trading su prodotti derivati è quindi una strategia ad alto rischio che richiede una buona conoscenza di ciascuna classe di prodotti. I principali prodotti derivati sono: forward, future, opzioni e swap, tutti contratti per la compravendita di un determinato bene entro o ad una data futura. Alcuni sono di tipo privato (forward) mentre altri sono prodotti derivati finanziari standard trattati sui mercati di tutto il mondo.

E’importare sottolineare che fare trading sui derivati non significa arrivare alla consegna materiale del bene sottostante (as es. petrolio o frumento): a scadenza maturata infatti, l’utente chiuderà la propria posizione semplicemente attraverso una transazione opposta (“off-set transaction”) a quella intrapresa all’inizio del trading. Un’altra peculiarità è che la società di intermediazione mobiliare (“broker”) presso la quale si ha il proprio conto, non richiede di coprire l’importo complessivo della negoziazione (il controvalore dell’attività sottostante) ma solo una piccola percentuale chiamata margine.

Negoziare sui derivati richiede infine attenzione alla gestione del rischio complessivo del proprio portafoglio. E’ fondamentale infatti effettuare non solo un’analisi rischio/ritorno del singolo prodotto derivato ma anche quella complessiva del portafoglio, in particolar modo valutando la correlazione tra i vari prodotti derivati e altre tipologie di asset acquistati.

Fare trading su prodotti derivati è oggi possibile grazie ai tanti broker online: con la giusta strategia, ogni risparmiatore può aumentare sensibilmente il valore del proprio portafoglio.